ᐅ La migliore corda per saltare nel 2022!

Panoramica della migliore corda per saltare in 2022 recensione: confronto e consigli per l’acquisto

Potete trovare qui:

Tieni entrambe le estremità nelle tue mani e le fai girare in aria. Non appena la corda raggiunge il suolo, saltate sopra di essa. Ma nel corso degli anni, il salto è diventato un gioco di resistenza riconosciuto.

In passato, la maggior parte delle persone conosceva il salto solo come uno sport per bambini. Oggi è un gioco competitivo. Inoltre, molte persone associano il Crossfit alla migliore corda per saltare in palestra.

Dall’anno 2013 Il salto della corda è una disciplina obbligatoria per il distintivo sportivo tedesco. Ci sono 3 livelli di difficoltà, dal principiante al professionista. Inoltre, vengono organizzate competizioni individuali in tutta la Germania su un totale di 3 zone stile libero e velocità. La Federazione tedesca di ginnastica è quindi responsabile dell’organizzazione dei concorsi. In Francia, è il FFDD (Federazione Francese del Doppio Olandese).

Ecco le 3 migliori corde per saltare nel 2022:

Allenarsi con la migliore corda per saltare – cosa si allena?

Difficilmente c’è un allenamento più efficace che con la migliore corda per saltare. Allena la tua resistenza e ogni parte muscolare. Il repertorio di esercizi garantisce un programma vario, in modo che anche gli atleti esperti possano eseguire trucchi e acrobazie con la corda per saltare.

Ma non preoccupatevi, anche i principianti possono usare la migliore corda per saltare per esercizi di fitness facili:

  • Corda per saltare classica: esercizi di fitness per la casa. Avete bisogno di un tempismo ideale per questo.
  • Saltare all’indietro: Durante questo esercizio di salto, dirigete la corda nella direzione opposta al vostro swing.
  • Scivolo o croce : Quando saltate, potete variare il movimento delle vostre gambe.

Saltare la corda: quanto successo ha questo strumento?

Non solo nello sport professionale ma anche nel mondo della moda, sempre più modelle usano una corda per saltare per far lavorare tutto il corpo e costruire i loro muscoli. Perché in 2019 L’aspetto dimagrante scomparirà e sarà sostituito da un ideale di bellezza sana.

Lire aussi  ᐅ Il miglior sacco da boxe del [year]!

I pugili sono sempre dipesi dall’allenamento con la corda per saltare per allenare la loro resistenza e coordinazione. Poiché la migliore corda per saltare è notevolmente semplice da usare, è adatta a tutti.

Per quanto tempo dovrei saltare la corda per ottenere i massimi risultati e quanto per perdere peso?

Anche se saltate per pochi minuti tre volte alla settimana, i risultati saranno visibili. Se usate regolarmente, le attrezzature sportive hanno i seguenti effetti:

  • Rafforza il sistema cardiovascolare.
  • La resistenza è migliorata.
  • La perdita di peso attraverso il salto è possibile perché le calorie sono bruciate rapidamente durante l’allenamento (come molte calorie sono bruciate in 10 minuti saltare la corda che in 30 minuti di corsa!)
  • La coordinazione sta migliorando.

Consiglio: I nuovi principi sono di solito ancora leggermente piegati, il che rende l’allenamento di successo più difficile. Per ammorbidirlo, basta appenderlo qualche giorno prima del primo utilizzo, per esempio sul telaio della porta o su un supporto.

Quanto dovrebbe essere lunga la migliore corda per saltare?

Ci sono due modi per impostare la portata ideale:

Mettete un piede al centro della corda. La corda dovrebbe finire all’altezza del tuo plesso solare. Questa è un’alternativa ancora più facile alla prima misura, che è comunemente usata dagli insegnanti di sport: stare con entrambi i piedi sulla corda per saltare. Ora tirate le maniglie. Per una lunghezza ideale, dovrebbero finire sotto le ascelle.

La lunghezza ideale della migliore corda per saltare è anche data dalla seguente formula: la vostra altezza + 91,5 cm. Pertanto, se avete un’altezza di 165 cmLa vostra corda deve avere una lunghezza minima di 256,5 cm una volta che l’avete comprato. Potete poi accorciarlo.

Chi ha progettato la corda per saltare?

Non è una domanda facile a cui rispondere, poiché la storia non è stata ancora studiata. Gli scienziati suppongono che i primi emigranti olandesi portarono la corda in America dal XVII secolo. Lì divenne un giocattolo popolare nelle strade e nei cortili delle scuole.

La migliore corda per saltare ha avuto una nuova vita negli Stati Uniti con l’American Heart Association. In 1986Nel 1986

l’insegnante Rainer Pawelke ha introdotto il salto come parte di una performance all’Università di Regensburg.Durante questi anni sviluppò coreografie per corsi e girò l’Europa. In collaborazione con ilAOK Pawelke ha stampato il primo opuscolo sulla chirurgia di bypass in1993

Lire aussi  ᐅ La migliore cinghia di sospensione del [year]!

I campi di salto Su 1994 La Federazione tedesca di ginnastica (DTB) e la German Heart Foundation hanno pubblicato un opuscolo informativo sulla chirurgia di bypass. Che si tratti di allenamento di resistenza, di riscaldamento o di boxe – nel frattempo molti uomini e donne stanno godendo dei benefici dello skipping. Su2012

Thomas Käbisch ha progettato la PROspeedrope e ha sviluppato un programma e workshop per questa relazione. Prendono la loro corda per saltare e ne passano un’altra ai loro conoscenti. Salto singolo:

Un atleta riceve una corda di velocità. A seconda della lunghezza, gioca il salto facile, il passo di corsa o il salto con trucco. I salti multipli, conosciuti nella scena come dual underers, appartengono alla classe superiore. Doppio olandese:

Qui due saltatori si affrontano, ciascuno colpendo le corde di salto nella direzione opposta.

Guida all’acquisto della migliore corda per saltare – cosa c’è da sapere?

Fa differenza se stai cercando una corda per saltare per i bambini o per la palestra. Quest’ultimo è fatto di un composto plastico e può essere classificato come una corda di velocità. Se una corda più sottile è coperta da un manicotto di plastica, si chiama corda a perline.

I principianti dovrebbero raggiungere prima le corde di velocità, perché permettono un’oscillazione e un movimento più veloce. Le grandi corde per saltare combinano maniglie ergonomiche con un perno. In questo modo, sono possibili giri veloci. Se la lunghezza ideale si discosta solo leggermente dall’altezza del corpo, qualche nodo sotto l’articolazione può aiutare.

I diversi tipi di corde per saltare

Corda di velocità

La corda è fatta di plastica e ha grandi maniglie. Rispetto alla Speed Rope, le maniglie sono più numerose. Soprattutto nel freestyle, abbiamo esperienza con il manico lungo.

Corda di perline La Beaded Rope consiste in una semplice corda di nylon, che può essere dotata di tubi di plastica. Sembrano un filo di perle. Questa costruzione speciale dovrebbe permettere di ottenere una traiettoria di volo più efficiente.stabile

. Ecco perché questa corda per saltare gira un po’ più lentamente.

Le maniglie delle corde per saltare offrono una manipolazione confortevole. Il materiale gioca un ruolo decisivo nell’acquisto. Le maniglie delle corde per saltare possono essere fatte di plastica e metallo o avere un’imbottitura supplementare. In linea di principio, l’impugnatura dovrebbe essere adattata alle dimensioni della mano. Se le maniglie hanno scanalature speciali sulla superficie, è possibile mantenere una presa sicura anche con le mani sudate.

Lire aussi  ᐅ La migliore barra per pull-up del [year]!

Pesi aggiuntivi sono raccomandati per il fitness e l’allenamento delle spalle. Se la migliore corda per saltare è troppo morbida per te, attacca dei pesi extra. Per questo avete bisogno di corde sportive speciali, per esempio le corde di velocità.

Alcune corde per saltare combinano un misuratore di salto o un misuratore elettronico da polso. La combinazione di un contatore di salti e di un contatore di calorie è particolarmente pratica. C’è poco modo migliore per monitorare il tuo attuale apporto calorico.

Quale lunghezza della corda per saltare per quale taglia di corpo?

Un criterio importante per acquistare la migliore corda per saltare è la lunghezza ideale. In linea di principio, la lunghezza della corda per saltare è facile da determinare. Mettiti al centro della corda per saltare e tieni le maniglie tese. Le estremità delle maniglie devono essere sotto le ascelle. Successivamente, viene determinata la dimensione. Criteri di acquisto:

Sulla base dei seguenti fattori, è possibile confrontare e valutare la gamma della migliore corda per saltare.

Peso
La migliore corda per saltare è disponibile in diversi pesi. Questo dipende principalmente dalla profondità della corda e dalla natura delle maniglie.

Se la corda per saltare è più pesante, ti stancherai più velocemente come principiante. È quindi consigliabile acquistare una corda da salto più leggera per iniziare.

Maniglie

Le maniglie possono anche essere fatte di materiali diversi. Si può scegliere tra plastica, legno e schiuma. Ci sono differenze nel fissaggio.

Da un lato, ci sono corde per saltare con maniglie facili o con maniglie fisse per 90 gradi. È anche importante considerare se c’è un cuscinetto a sfera. D’altra parte, è possibile aggiungere pesi per allenare le braccia con corde da salto separate.

Dimensione

La dimensione o lunghezza è una parte molto importante della migliore corda per saltare. Se non puoi regolare la lunghezza ideale per il tuo corpo, sarà difficile saltare la corda correttamente.

Accessori

Spesso vengono forniti molti accessori oltre alla corda per saltare. Che si tratti di una seconda corda di ricambio, di un manuale per allenarsi con le corde da salto o di pesi supplementari.

 

Ultimo aggiornamento 2022-08-08 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.